Vizzini, giovane ragazza presa a pugni per avergli versato cocktail addosso

expert banner 7 marzo

Vizzini, giovane ragazza schiaffeggiata e presa a pugni solo per avergli versato accidentalmente un cocktail addosso: in poco tempo il panico

Vizzini. A seguito di una lite tra giovani in evidente stato di ebbrezza, i carabinieri di Vizzini hanno denunciato sei persone del posto, tutte di età compresa tra i 20 ed i 31 anni. Dovranno rispondere di rissa e lesioni personali aggravate.

La triste vicende è accaduta in viale Regina Margherita. I militari, allertati da alcune ragazza, sono giunti sul posto ma nel frattempo i contendenti erano già andati via a gambe elevate.

Successivamente è stato accertato che la lite era scaturita in una comitiva composta da ragazzi e ragazze e che la situazione è degenerata a causa di una bevanda accidentalmente caduta dalle mani di una ragazza sui pantaloni di un amico che l’ha schiaffeggiata.

Come se non bastasse, la ragazza appena uscita dalla pasticceria è stata nuovamente aggredita con un pugno al volto, scatenando così poi il putiferio tra i componenti del gruppo.

I carabinieri sono risaliti all’identità delle persone coinvolte attraverso la disamina dei filmati degli impianti di videosorveglianza della zona.

Ma passiamo ad un’altra triste vicenda: a Catania una donna è risultata positiva al coronavirus

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS

negozio intimo in
vendors_2