Vittoria, oggi al TG5: bambina 12enne morta dopo challenge? Indaga la Procura

In un servizio di oggi, il TG5 si è occupato di un caso che sarebbe finito nella Procura della Repubblica di Ragusa, che indagherebbe per istigazioni al suicidio. La vittima è di Jasmine, una bambina di appena 12 anni, di Vittoria, nel Ragusano.

La tragedia risale allo scorso 9 febbraio: la piccola sarebbe stata trovata in camera da letto con una corda stretta al collo. I genitori avrebbero dichiarato che nulla faceva presagire che la loro figlia avrebbe compiuto un simile gesto.

Ciò che si ipotizzerebbe è che Jasmine sarebbe morta suicidandosi dopo aver accettato una challenge folle e autolesionista diffusa attraverso le piattaforme sociale.