Vittoria, condannata infermiera ospedale Guzzardi

Due infermiere dell’ospedale Guzzardi di Vittoria erano state arrestate con l’accusa di peculato nel settembre 2017. Una delle due ha scelto il rito abbreviato e il Gup del Tribunale di Ragusa, Eleonora Schininà, l’ha condannata a 2 anni e 8 mesi di reclusione.

L’altra infermiera, invece, ha scelto il rito ordinario e comparirà davanti al Collegio il prossimo ottobre. La donna condannata era accusata di aver utilizzato indebitamente farmaci ed altri presidi sanitari di proprietà dell’Asp di Ragusa.

modulo allianz
modulo pubblicità annuncio
modulo ottica dieci decimi