Vittoria, cadavere ritrovato dentro campo scout confiscato alla mafia

Vittoria. All’interno del perimetro del campo scout “Baden Powell”, bene confiscato alla mafia, lungo la Sp 18, nel territorio di Vittoria, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, successivamente identificato come Giuseppe Sarzana, cinquantaduenne scomparso lo scorso 29 giugno.

Immediato è stato l’intervento sul posto di polizia e carabinieri, che hanno recuperato e permesso il trasferimento della salma al cimitero di Vittoria, in in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria di Ragusa.

Poche e da confermare le indiscrezioni raccolte finora: l’uomo non aveva con sé documenti, il telefono e non sarebbe stata ritrovata nemmeno la sua auto, la stessa con cui si sarebbe allontanato da casa facendo perdere le proprie tracce a fine giugno.

Fonte e foto articolo: Franco Assenza