Vasto controllo carabinieri di Caltagirone: denunce per droga e munizionamento detenuto illecitamente

I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone, nel quadro delle attività disposte dal Comando Provinciale per garantire un fattivo contrasto alla criminalità diffusa nell’ambito dei territori di appartenenza, hanno svolto una serie di mirati servizi, in particolare nel comprensorio del comune di Licodia Eubea.

Nello specifico, i militari della Stazione di Licodia Eubea, con il supporto dei colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”, del 12° reggimento “Sicilia” e del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno realizzato una serie di controlli dinamici sull’intero territorio che hanno portato alla denuncia di un giovane che, fermato a bordo della sua autovettura, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Anche un uomo 39enne è stato deferito all’autorità giudiziaria, poiché presso il suo casolare, perquisito dai militari dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia” con il supporto del fiuto del cane Athos del Nucleo Carabinieri Cinofili, sono state rinvenute e sequestrate n. 55 cartucce di vario calibro (cal. 16 a piombo spezzato e a palla unica, cal. 20 e cal. 500 S&W per pistola revolver) per le quali l’uomo non aveva effettuato la prevista denuncia.

Nel corso del medesimo servizio, sono stati svolti, inoltre, controlli alla circolazione stradale che hanno consentito di sottoporre a verifica 33 veicoli e contestualmente di elevare sanzioni per violazioni al codice della strada per un ammontare complessivo superiore ai 3.000 euro (eccesso di velocità, sorpasso, autovetture senza assicurazione e revisione, uso del cellulare alla guida). Infine, è stato fermato un 54enne di nazionalità albanese che, a seguito di approfonditi controlli e certa identificazione, si è appurato essersi trattenuto nel territorio italiano oltre i limiti temporali consentiti dalla normativa sull’immigrazione. Pertanto lo stesso è stato denunciato all’autorità giudiziaria e inoltrato all’ufficio immigrazione della competente Questura per i conseguenti adempimenti.