Ultim’ora Ragusa, carcerato picchia un infermiere e da fuoco alla sua cella

Si è verificato a Ragusa un episodio molto grave che ha visto un detenuto extracomunitario prima picchiare l’infermiere per poi ferirsi con le lamette nel carcere in contrada Pendente.

Dopo essere stato bloccato dalla polizia penitenziaria è stato trasferito in una cella singola dove poi ha appiccato un incendio.

A denunciare l’accaduto la Cisl.

Cosa ne pensi?