ULTIM’ORA CALTAGIRONE – Arresti nel settore onoranze funebri IN AGGIORNAMENTO

Inchiesta “Requiem”. I militari dell’Arma dei Carabinieri del Comando provinciale di Catania, hanno svelato un particolare sistema criminale che ruotava attorno al settore delle onoranze funebri e che si consumava nelle camere mortuarie dell’ospedale “Gravina” di Caltagirone.

Nove i soggetti chiamati in causa. Per cinque di loro sono scattate le manette: quattro sono finiti in carcere, uno ai domiciliari. Per gli altri quattro, sono stati predisposti obblighi di dimora, e di presentazione per due di loro.

L’inchiesta è stata condotta per un anno, dal marzo 2019 al marzo 2020. Il blitz è scattato nelle prime ore della giornata di oggi, martedì 25 maggio.

Foto articolo: immagine di repertorio