Triplete Audax Poerio: anche quest’anno stagione superlativa

Ennesima stagione superlativa quella che sta per giungere ai titoli di coda per la scuola calcio Usd Audax Poerio.

Dopo la vittoria del campionato con largo anticipo ed il relativo accesso alle importanti fasi finali (la prima partita si disputerà a Caltagirone domenica 28 aprile alle ore 10:30) della categoria “Allievi”, allenata da mister Aldo Bauccio e il suo staff tecnico (i preparatori Vincenzo Montemagno, Giacomo Barone e il vice Emanuele Peri), conquista anche la vittoria dei rispettivi campionati nelle categorie Under 12 guidati dal trio Orazio Galilei-Giuseppe Navarra-Gaetano Papale e Under 10 guidati dal trio Francesco Galilei-Mario Barone-Samuele Galvano coadiuvati dall’importante presenza dal dirigente accompagnatore Vincenzo Benenati.

Stagione esaltante per la categoria “Under 12” di capitan Alessio Alparone e compagni, che dopo il primo posto nella regular season del proprio girone di competenza accedono di diritto alle fasi regionali che si svolgeranno a Messina nelle giornate del 27 e 28 aprile, per aver vinto anche la classifica generale fair play e mostrando un calcio molto propositivo e una grande unione di squadra in un gruppo composto da tutti ragazzi cresciuti nel settore giovanile della suddetta società.

Bellissima sorpresa invece per la categoria “Under 10” che nonostante la presenza di molti atleti più piccoli presenti in rosa nati nell’anno 2010 in un torneo di ragazzi prevalentemente nati nell’anno 2009, concludono vincendo con grandissimo merito il girone con ben 2 giornate di anticipo ,collezionando una media impressionante fatta di 10 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta, 64 reti all’attivo e solo 18 al passivo, aggiudicandosi tra l’altro anche il primo posto nella classifica fair play. Una banda di “ragazzini terribili” quella di capitan Gesualdo Internullo e compagni che adesso sogna di ben figurare anche nelle prestigiose fasi regionali che si disputeranno il 25 aprile a Caltagirone.

“Un’altra stagione fantastica”- dichiara entusiasta il presidente del sodalizio calatino Carlo Galilei- “ormai da tanti anni riusciamo a prenderci grandi soddisfazioni , in primis per la crescita di questi ragazzi a 360 gradi e per l’importantissimo contributo dello sport nella formazione dei giovani che nonostante le grandissime distrazioni odierne decidono di inseguire con il nostro supporto i propri sogni in questo caso rincorrendo un pallone. Oltre l’aspetto educativo che resta la nostra priorità assoluta devo dire che anche dal punto di vista tecnico ogni anno riusciamo a ottenere grandi risultati e importanti traguardi vincendo anche molto spesso tanti campionati”.

“Anche quest’anno è doveroso ringraziare – continua il presidente Galilei – in primis tutti i ragazzi che sono come sempre i veri protagonisti e artefici dei nostri successi, tutto lo staff tecnico che rappresenta le colonna portante della nostra società, genitori e supporters per la vicinanza, la disponibilità e il continuo supporto che ogni anno ci riservano, il tutto amalgamato crea i presupposti per grandi successi dentro e fuori dal campo”.

Riguardo le fasi finali, conclude cosi il presidente dell’Audax Poerio – “In quanto alle fasi finali da disputare auguro a tutte le 3 squadre e allo staff tecnico un grosso in bocca al lupo, sperando di poter ben figurare pur sapendo di doversi confrontare con le più forti realtà provinciali e regionali. Ad ogni modo il fatto di esserci e di potersi giocare queste grandi possibilità lo consideriamo già un grande successo ma questo non preclude la possibilità di continuare a sognare il raggiungimento di traguardi ancora più importanti e prestigiosi”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

IN FOTO:

Allievi – In alto da sinistra: Bauccio (allenatore), Peri (vice allenatore), Velardita, Messina (capitano), Papa, Cannarozzo, Federico, Calabrini, Aleo, Barone (Preparatore dei portieri). In basso da sinistra: Modica, Di Franco Dennis, Pavone, Di Franco Loris, Campochiaro, Peri, Roccuzzo, Angelico, Palazzo. Assenti in foto: Giacalone, Montemagno (preparatore atletico).

Under 12 – In alto da sinistra: Breccia, Alparone (capitano), Galilei (allenatore), Intonato, Di Pasquale. In basso da sinistra: Boero, Alba, Nicastro. Assenti in foto: Azzaro, Navarra (allenatore), Papale (allenatore).

Under 10 –  In alto da sinistra: Galilei (allenatore), Galvano (allenatore), Calì, Sales, Vinciprova, Testa, Internullo (capitano), Barone (allenatore). In basso da sinistra: Trovato, Amato, Virdis, Daino, Ascanio, Persico. Assenti in foto: Federico, Ligama, Benenati (dirigente accampagnatore), Benenati Santo (preparatore dei portieri).

 

Cosa ne pensi?