Trapani, rapina in un negozio in centro e picchia il titolare: arrestato

Aveva rubato un joystick all’interno di un negozio del centro storico di Trapani e poi colpito con un pugno il titolare, il giovane bloccato dagli uomini della Squadra Volante e della Squadra Mobile, nel tardo pomeriggio di venerdì scorso.

Il ragazzo, un diciassettenne con precedenti, dopo aver sottratto l’oggetto dall’esercizio commerciale aveva tentato di dileguarsi ma, raggiunto dal negoziante, non aveva esitato a sferrargli un colpo al torace per divincolarsi e fuggire.

I poliziotti, dopo aver visionato immediatamente le immagini del sistema di videosorveglianza, lo hanno subito individuato e rintracciato, mentre indossava ancora gli stessi indumenti utilizzati nel corso dell’azione criminosa.

Per il giovane sono così scattate le manette, con l’accusa di rapina impropria ed è stato accompagnato al centro di prima accoglienza di Palermo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria minorile.

bar iudica e trieste
ottica spazio sole
ottica dieci decimi
assicurazione allianz
negozio intimo in