Tag: Pozzallo

Operazione Fiamme Gialle di Ragusa: scoperta maxi evasione fiscale commercio auto estere
Cronaca, Ragusa, Sicilia

Operazione Fiamme Gialle di Ragusa: scoperta maxi evasione fiscale commercio auto estere

Le Fiamme Gialle di Ragusa hanno concluso un’articolata indagine a tutela del mercato della commercializzazione di auto, che ha visto coinvolto un rivenditore della provincia resosi responsabile di un’ingente frode fiscale. In particolare, i militari della Tenenza di Pozzallo, a seguito di un attento e costante monitoraggio del territorio, hanno individuato un operatore commerciale che, attraverso un articolato sistema di frode, non ha dichiarato elementi positivi di reddito per oltre 1.373.000 euro, evadendo allo stesso tempo IVA per oltre 256.000 euro. Gli accertamenti effettuati, anche attraverso l’attivazione della mutua assistenza amministrativa per il tramite del Comando Generale del Corpo con gli Organi collaterali della Germania e dell’Ungheria, hanno consentito di scoprire c...
Chiuso centro estetico dai NAS nel Ragusano
Cronaca, Ragusa, Sicilia

Chiuso centro estetico dai NAS nel Ragusano

Intrapreso l'articolato piano di controllo "Estate Tranquilla 2023" sviluppato sull’intero territorio nazionale dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, d’intesa con il Ministero della Salute, finalizzato a tutelare la salute pubblica e verificare il rispetto della qualità e della sicurezza dei servizi offerti durante il periodo vacanziero e turistico. In tale contesto a seguito di un controllo del NAS Carabinieri di Ragusa, eseguito nell’area di intervento “Centri Benessere e Stabilimenti Termali” presso un centro estetico della cittadina marinara di Pozzallo (RG), meta turistica vacanziera, l’ufficio VII di quel comune, ha disposto la sospensione della citata attività. La misura si è resa necessaria a seguito dell’accertamento da parte dei militari, che hanno riscontrato...
Furti nel Ragusano, arrestano un giovane
Cronaca, Ragusa, Sicilia

Furti nel Ragusano, arrestano un giovane

Efficace e puntuale la risposta dei Carabinieri della Compagnia di Modica nel contrasto all’ondata di furti che nelle ultime settimane ha colpito i territori di Modica, Ispica e Pozzallo. Dopo lunghe attività d’indagine e analisi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono riusciti ad assicurare alla giustizia il presunto autore dei numerosi furti ai danni di esercizi commerciali e abitazioni private. L’uomo, tunisino, 35enne, disoccupato, pregiudicato, lo scorso fine settimana è stato sorpreso, nel cuore della notte, alla guida di un’auto rubata, probabilmente con l’intenzione di commettere ulteriori reati. Invitato a fermarsi dai militari dell’Arma sulla SS115, nei pressi del Ponte Cipolla, direzione Rosolini, il malvivente non ha esitato, ignorando l’alt, a proseguire la p...