Sicilia, domani monitoraggio Iss. Musumeci: “Andiamo in zona rossa”

“Oggi stiamo pagando gli effetti di Pasqua e Pasquetta. È probabile che andremo in zona rossa. Sono i numeri a decidere”, ha commentato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in visita a Taormina.

E purtroppo i “numeri” chiamati in ballo dal governatore siciliano sono allarmanti ed evidenziano il fatto che anche i cittadini in questa situazione critica hanno le loro responsabilità.

La Sicilia è a un passo dalla zona rossa e si attende il monitoraggio settimanale dell’Iss, previsto domani, per prendere una decisione e purtroppo si teme quella più severa.

I comuni in zona rossa stanno diventando troppi, hanno superato già la soglia dei 100 unità e i dati giornalieri peggiorano sempre più e la Regione ultimamente è sempre tra le prime tre in Italia per numero di nuovi contagi ogni 24 ore.