Scuola, “Vaccini subito per il personale scolastico”: annuncio dell’Azzolina

Scuola, “Vaccini subito per il personale scolastico”: annuncio dell’ Azzolina. Ecco cosa ha riferito il Ministro alla Camera.

Scuola. La Ministra Azzolina alla Camera è stata alquanto perentoria e ferma sulla scelta di inserire il personale scolastico come categoria ad alto rischio e quindi tra i primi a usufruire del Vaccino.

La stessa Ministra ha sempre più volte ribadito la sua intenzione di riaprire la scuola ai nostri studenti, trovando il muro delle Regioni. Parole che non lasciano dubbi quelli della Ministra: “Per quanto riguarda i vaccini, è chiaro a tutti che la scuola sia un servizio pubblico essenziale. Sin dall’avvio del confronto sulla elaborazione del piano vaccinale ho chiesto e ottenuto di garantire priorità al personale scolastico. Auspico dunque che si proceda speditamente con la vaccinazione degli operatori sanitari e degli anziani, per arrivare subito alla scuola, partendo dal personale fragile e da chi ha una età più avanzata.”

Il Ministro continua puntando il dito sulle Regioni: “Spiace che gran parte delle Regioni abbiano posticipato il rientro in classe. Tutto ciò con il rischio di causare disorientamento, precarietà, insicurezza e povertà educativa. Rinnovo la mia disponibilità al dialogo, al confronto, con tutti gli attori istituzionali coinvolti, per il bene delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi.”

“I ragazzi hanno bisogno di recuperare quella dimensione di socialità indispensabile per la loro crescita. Desta preoccupazione anche l’aumento del fenomeno dell’abbandono scolastico”. 

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Prometeo News

CI TROVI ANCHE SU

Twitter: @PrometeoNews 

Instagram @prometeonews_it

Linkedin Prometeonews

RIMANI AGGIORNATO

Foto articolo: Immagine di repertorio

Cosa ne pensi?

Scuola, “Vaccini subito per il personale scolastico”: annuncio dell’Azzolina

Scuola, “Vaccini subito per il personale scolastico”: annuncio dell’ Azzolina. Ecco cosa ha riferito il Ministro alla Camera.

Scuola. La Ministra Azzolina alla Camera è stata alquanto perentoria e ferma sulla scelta di inserire il personale scolastico come categoria ad alto rischio e quindi tra i primi a usufruire del Vaccino.

La stessa Ministra ha sempre più volte ribadito la sua intenzione di riaprire la scuola ai nostri studenti, trovando il muro delle Regioni. Parole che non lasciano dubbi quelli della Ministra: “Per quanto riguarda i vaccini, è chiaro a tutti che la scuola sia un servizio pubblico essenziale. Sin dall’avvio del confronto sulla elaborazione del piano vaccinale ho chiesto e ottenuto di garantire priorità al personale scolastico. Auspico dunque che si proceda speditamente con la vaccinazione degli operatori sanitari e degli anziani, per arrivare subito alla scuola, partendo dal personale fragile e da chi ha una età più avanzata.”

Il Ministro continua puntando il dito sulle Regioni: “Spiace che gran parte delle Regioni abbiano posticipato il rientro in classe. Tutto ciò con il rischio di causare disorientamento, precarietà, insicurezza e povertà educativa. Rinnovo la mia disponibilità al dialogo, al confronto, con tutti gli attori istituzionali coinvolti, per il bene delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi.”

“I ragazzi hanno bisogno di recuperare quella dimensione di socialità indispensabile per la loro crescita. Desta preoccupazione anche l’aumento del fenomeno dell’abbandono scolastico”. 

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Prometeo News

CI TROVI ANCHE SU

Twitter: @PrometeoNews 

Instagram @prometeonews_it

Linkedin Prometeonews

RIMANI AGGIORNATO

Foto articolo: Immagine di repertorio

Cosa ne pensi?