San Gregorio, invertito il senso di marcia in via Ulivi

A partire dalle ore 7 di ieri, a San Gregorio, è stata installata la segnaletica, prima verticale e poi orizzontale, sulle Vie Ulivi e Gregorio Mignemi Sindaco. Questo provvedimento è stato preso per la pericolosità nell’imboccare la Via Ulivi per chi viene da Valverde e taglia la via Umberto in curva con una scarsa visibilità, e la sua uscita sulle Vie Colonna/Rua di Sotto con altrettanto rischio.

Il comandante Mario Sorbello e l’assessore ai Lavori pubblici e Polizia locale Salvo Cambria hanno spiegato i dettagli dell’inversione del senso di marcia di via Ulivi: Andremo per gradi – ha spiegato il comandante – prima installeremo la segnaletica verticale lasciando coperti i segnali e, solo dopo aver ultimato i lavori di quella orizzontale, daremo il via al cambio di marcia”.

E’ un passo importante verso la sicurezza – ha dichiarato l’assessore -, così com’è il senso di marcia di Via Ulivi è pieno di pericoli che noi stiamo eliminando a cominciare dalla sua inversione. La carreggiata sulla quale parcheggiare le auto rimarrà la stessa, ma sistemata la segnaletica interverremo con l’applicazione degli attraversamenti pedonali per evitare che gli automobilisti si lascino andare alla velocità. Inoltre la strada, costruita negli anni Sessanta, non ha marciapiedi e la sicurezza dei pedoni, che dispongono al momento di un camminatoio, è quella che ci sta più a cuore”.

Cosa ne pensi?