RICETTE VELOCI – Come fare la Pizza? Facciamola “alla Trapanese”

RICETTE VELOCI – Come fare la Pizza? Facciamola “alla Trapanese”: vi leccherete i baffi. Eccola ricetta per una pizza bella da vedere e buona da mangiare

Ricette veloci. Abbiamo voglia di pizza, già, ma come farla? Ecco la ricetta semplice e veloce per una pizza ben condita e gustosa, deliziosa alla vista ed al palato.

Passiamo subito agli ingredienti ed al procedimento per preparare la pasta della pizza, dopodiché passiamo al condimento: seguite passo passo questa ricetta e non ve ne pentirete.

INGREDIENTI PER LA PASTA

  • un chilo di farina per panificazione
  • un cubetto di lievito di birra
  • acqua calda q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Il procedimento semplice e veloce. Setacciare la farina e nel frattempo sciogliere il lievito in un bicchiere con un po’ di acqua calda fino a quando sarà completamente diluito.

Aggiungere il lievito alla farina e iniziare ad impastare con le mani. Aggiungere pian piano dell’acqua calda per ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Se si intende fare una pizza in teglia, si può ottenere un impasto più liquido e, di conseguenza una pizza più soffice, aggiungendo più acqua.

Lasciare la pasta a lievitare in un contenitore coperto da uno straccio bagnato e da delle coperte pesanti.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO

  • pomodorini
  • acciughe
  • capperi
  • pecorino a scaglie
  • aglio tritato
  • salsiccia
  • parmigiano
  • olio
    (la quantità degli ingredienti varia in base al condimento necessario e ai propri gusti)

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno, per evitare che la pizza venga cotta in modo non omogeneo. Vi consigliamo il forno a legna per ottenere delle pizze dal sapore d’infanzia.

Con le mani stendete la pasta su un ripiano o dentro una teglia, ricordandosi di cospargere di farina il ripiano.

In un contenitore unite tutti gli ingredienti tagliando i pomodorini in cubetti, togliendo le lische dalle acciughe e pulendo i capperi dal sale in eccesso. Sbudellare la salsiccia e aggiungerla al composto insieme al pecorino e l’aglio. Aggiungere un filo d’olio e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Aggiungere in modo omogeneo il condimento sulla base già stesa.

Aggiungere olio e parmigiano in quantità moderate sulla pizza prima di infornarla.

Quando la doratura della pizza è completa, uscirla dal forno e controllare che il fondo non sia pallido. Dopo averla sfornata, aggiungete a vostro piacimento, del pecorino o della ricotta a scaglie.

Ecco una pizza semplice e genuina  proprio come quella che faceva la nonna e con prodotti che ricordano il caldo sole mediterraneo.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS