Regalava soldi, vestiti e oggetti di valore, poi abusava di loro: arrestato 30enne

expert banner 7 marzo

Un uomo di 30 anni originario di Reggio Calabria ma residente nella provincia pavese, adescava giovani vittime regalandogli soldi, vestiti e oggetti di valore, ma dopo i regali approfittava della fragilità dei ragazzi con età dai 12 ai 15 anni e chiedeva loro di “sdebitarsi” con atti sessuali.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto responsabile di prostituzione minorile, tentata violenza sessuale e atti sessuali con minorenni.

Durante le indagini sono emerse altre novità, il 30enne abusava dei minori già dal 2013.

L’attività investigativa è cominciata dopo una grave aggressione che l’uomo aveva subito a Taurianova e risalente alla primavera del 2017.

vendors_2
negozio intimo in

Cosa ne pensi?