Ramacca, auto in fiamme nel cuore della notte: paura per una famiglia

Nella notte di lunedì, intorno alle tre, un’auto ha preso fuoco nell’incrocio fra via Pacini e via Crispi, mettendo a rischio l’incolumità di una famiglia che dormiva in una stanza che si affaccia proprio nel punto in cui l’auto era parcheggiata.

Le fiamme hanno divorato il veicolo producendo piccoli scoppi che hanno spinto alcune persone del quartiere ad affacciarsi per vedere cosa accadeva e poi a scendere in strada. L’origine del rogo che ha arso l’auto, di proprietà di un residente del quartiere, rimane ancora da accertare, ma le fiamme hanno lambito e annerito la facciata dell’abitazione quasi a ridosso della quale si trovava la macchina, posteggiata per metà sopra il marciapiede.

Dentro la casa dormiva una famiglia con un bambino molto piccolo. Uno dei genitori si è svegliato durante la notte per accudire al bambino ed è stato allora che, fortunatamente, ha sentito l’odore forte del fumo infiltratosi in casa. Allarmato, ha avvertito subito i vigili del fuoco. La squadra di pompieri è giunta da Catania e ha spento le fiamme in poco tempo. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione locale di Ramacca.

Il fatto si è concluso intorno alle 5 del mattino, per fortuna senza conseguenze se non quelle riguardanti il mezzo andato completamente distrutto.

negozio intimo in
bar iudica e trieste
ottica spazio sole