La ragusana Veronica ai vertici di Dazn in Italia e Spagna

Ai vertici di DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand interamente dedicato allo sport, ha annunciato ieri che Veronica Diquattro, ragusana doc, oltre all’Italia, guiderà l’attività anche in Spagna, in qualità di Executive Vice President Revenue, Southern Europe.

Sarà dunque a capo di DAZN in Spagna, oltre che in Italia, dove la piattaforma conta già di una lista estesa di diritti premium tra cui la Serie A TIM, la Serie BKT, La Liga, Ligue 1, FA Cup, NHL e NFL.

Veronica è entrata a far parte di DAZN la scorsa estate, con alle spalle una lunga esperienza in Spotify come Managing Director Southern and Eastern Europe, dove ha guidato la direzione strategica e la crescita del brand in 16 paesi.

DAZN sarà lanciato in Spagna nel mese di febbraio, dopo essersi assicurato i diritti esclusivi multipiattaforma per la MotoGP dal 2019 al 2022, per la Premier League dalla stagione 2019/20 alla 2021/22 e per la Turkish Airlines EuroLeague dal 2019/20 al 2022/23.

James Rushton, Chief Revenue Officer di DAZN, afferma: «Siamo molto contenti di avere Veronica a capo del nostro servizio di streaming, oltre che in Italia, anche in Spagna. L’esperienza maturata da Veronica durante il lancio di DAZN in Italia sarà fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo, quello di offrire agli appassionati di sport spagnoli un modo più pratico e conveniente di guardare i loro eventi e campioni sportivi preferiti sui principali dispositivi connessi a Internet».

Commentando il suo nuovo ruolo, Veronica Diquattro ha dichiarato: «Sono entusiasta di poter guidare il team di DAZN in Spagna. Stiamo rivoluzionando il settore del broadcasting sportivo dando l’opportunità ai tifosi di scegliere cosa, quando, come e dove guardare, grazie a un servizio accessibile e conveniente. Non vediamo l’ora di offrire agli appassionati un nuovo modo per godersi le migliori discipline sportive».

expert banner 7 marzo
negozio intimo in

Cosa ne pensi?