Ragusa, refezione scolastica dice addio ai contenitori di plastica monouso

Importanti novità saranno presto introdotte nell’ambito del servizio di refezione scolastica garantito dal Comune e gestito dall’ATI Ristora Food & Service s.r.l. e Gran Menù s.n.c. risultata aggiudicataria dell’appalto per il biennio scolastico 2018/19 e 2019/2020.

Nel corso di una conferenza stampa in programma oggi 4 marzo, alle ore 12, presso la sala commissione consiliari, l’assessore alla pubblica istruzione, Giovanni Iacono ed il rappresentante della società che gestisce il servizio, Saretto Sortino, renderanno nota l’intenzione di eliminare l’utilizzo della plastica monouso nel servizio di refezione scolastica.

Cosa ne pensi?