Ragusa, blackout alla Torre B del nuovo ospedale: pazienti in fin di vita spostati

Ragusa, blackout alla Torre B del nuovo ospedale: pazienti in fin di vita spostati dal reparto di Emodinamica e alcune sale operative sono inutilizzabili

Ragusa. Un improvviso blackout avrebbe colpito la Torre B del nuovo ospedale di Ragusa, dove è venuta a mancare l’energia elettrica, pertanto il personale si è messo immediatamente a disposizione per spostare rapidamente i pazienti in pericolo di vita ricoverati nel reparto di Emodinamica in altri reparti, situati nella Torre A.

La mancanza di energia elettrica ha compromesso infatti l’efficienza del reparto in quanto non sarebbero più operative le batterie per alimentare gli strumenti necessari per i pazienti più gravi. Compromessa la disponibilità anche di alcune sale operatorie.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – SEGUICI SU GOOGLE NEWS