Ragusa, aggiudicato il servizio di pulizia degli immobili comunali per circa 390 mila euro

Sarà l’ATI, formata dalle imprese “L’Avvenire 90”  e  AFM s.r.l. ad occuparsi per un anno del servizio di pulizia degli immobili comunali.

Con determina dirigenziale del Settore  VIII – Contratti –  del 17 aprile  è stato infatti approvato l’esito delle operazioni di gara dichiarando l’Ati sopracitata aggiudicataria dell’appalto.

Per il prezzo dei € 389.157,36 oltre IVA al netto del ribasso offerto del 13,368% sull’importo a base d’asta di € 448.767,63 oltre IVA.

Cosa ne pensi?