Ragazza 14enne si addormenta ascoltando musica e muore a seguito dell’esplosione dello Smartphone

Vittima una giovane ragazza, studentessa, in Kazakistan.

La ragazza è morta nel sonno a seguito dell’esplosione del proprio smartphone. Era stato messo sotto carica vicino al suo cuscino e all’improvviso è esploso.

La ragazza si era addormentata ascoltando la musica ma lo smartphone è esploso. La causa starebbe nel surriscaldamento della batteria dello smartphone che avrebbe causato l’esplosione.

Giovane vittima aveva 14 anni e si chiamava Alua Asetkyzy Abzalbek. I genitori hanno ritrovato il corpo della ragazza senza vita.

Una vera tragedia che però ha dei precedenti.

expert banner 7 marzo
negozio intimo in

Cosa ne pensi?