Questa sera Governo decide nuove misure “più severe” fino al 15 gennaio

expert banner 7 marzo

Convocato per questa sera il Consiglio dei Ministri per determinare le nuove misure anti-covid che entreranno in vigore dal 7 al 15 gennaio. Il testo disposto dal Governo prevede nuovamente la suddivisione delle regioni in rosse, arancioni e gialle, sulla base dell’indice Rt.

Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, a ”La vita in diretta” su Rai 1, ha confermato “l’inasprimento delle soglie”. “Gli interventi fatti a Natale – ha spiegato, “hanno evitato che ci fosse in Italia un liberi tutti”.

“La revisione della soglia del Rt (con 1 in zona arancione e con 1,25 in zona rossa, ndr) è stata condivisa da tutte le Regioni – ha dichiarato il ministro – perché tutti condividiamo la necessità di far scattare immediatamente le misure più restrittive quando si va oltre l’1”.

In merito al ritorno sui banchi di scuola ha ribadito Boccia: “Chi sposta in avanti l’apertura delle scuole allora deve spostare anche la riapertura delle altre attività”.

vendors_2
negozio intimo in