Provincia di Trapani, report consuntivo della polizia: sono 938 le persone controllate. GUARDA NOMI

Report consuntivo dell’attività svolta dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani dal 7 al 13 aprile 2019

 

 

Personale della Squadra Mobile

 

  • in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, sottoponeva alla misura alternativa della detenzione domiciliare P.S., nato ad Erice, classe 1978 e residente a Trapani, dovendo lo stesso espiare la pena di mesi 6 di reclusione, per la violazione degli obblighi di assistenza familiare;
  • in esecuzione ad ordinanza, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Marsala, traeva in arresto S.A., nato a Marsala, classe 1985 ed ivi residente, S.V., nato a Marsala, classe 1983 ed ivi residente, M.I., nato a Marsala, classe 1990 e residente a Favignana, e T.N., nato a Marsala, classe 1970 ed ivi residente, poiché ritenuti colpevoli di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti;

 

 

Personale della D.I.G.O.S.

 

  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, 1) F.F., nato ad Erice, classe 1997 e residente a Marsala, 2) M.S., nato a Palermo, classe 1975 e residente a Marsala, 3) R.M., nato a Marsala, classe 1998 ed ivi residente, 4) P.I., nato a Marsala, classe 1982 ed ivi residente, 5) F.S.G.L., nato a Marsala, classe 1970 ed ivi residente, 6) F.S., nato a Marsala, classe 2004 ed ivi residente, 7) L.A.P., nato a Marsala, classe 2004 ed ivi residente, 8) C.M., nato a Marsala, classe 2002 ed ivi residente, 9) C.P., nato a Marsala, classe 2004 ed ivi residente, 10) A.V., nato ad Erice, classe 2002 e residente a Marsala, 11) F.D.K., nato a Marsala, classe 2002 ed ivi residente,12) A.M., nato in Ungheria, classe 2002 e residente a Marsala e 13) R.D., nato a Marsala, classe 2002 ed ivi residenti, poiché responsabili, in concorso, del reato di possesso di materiale atto ad offendere rinvenuto poco prima dell’incontro calcistico Marsala S.S.D – A.S.D. Città di Acireale, valevole per il Campionato di serie “D”, disputato in data 17 marzo u.s.

 

 

Personale dell’U.P.G.S.P.

 

  • denunciava all’A.G., in stato di libertà, C.D., nata a Pantelleria, classe 1979 e residente a Trapani, per appropriazione indebita, e C.R., nato ad Erice, classe 1984 e residente a Trapani, per guida senza patente poiché revocata;
  • denunciava all’A.G., in stato di libertà, R.I., nata a Verona, classe 1976 e residente a Trapani, per getto di cose pericolose, e C.G., nato a Palermo, classe 1950 e residente a Trapani, per lesioni personali aggravate e minacce;
  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, C.M., nato in Tunisia, classe 1968 e residente a Trapani, per il reato di violenza sessuale; e C.M., nato ad Erice, classe 1983 e residente a Trapani, per il reato di danneggiamento aggravato;
  • in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Trapani, sottoponeva al regime degli arresti domiciliari, con attivazione del c.d. “braccialetto elettronico”, Z.A., nato in Tunisia, classe 1985, di fatto domiciliato a Trapani, per rapina aggravata

 

 

 

Marsala, personale del locale Commissariato di P.S.

 

  • denunciava all’A.G., in stato di libertà, S.B., nato ad Erice, classe 1995 e residente a Marsala, per furto in abitazione;

 

 

Mazara del Vallo, personale del locale Commissariato di P.S.

 

  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, G.G., nato a Mazara del Vallo, classe 1985, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi;
  • notificava l’ordinanza di applicazione della misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa nei confronti di F.A.L., nato in Romania, classe 1987 e residente a Mazara del Vallo;

 

 

Castelvetrano, personale del locale Commissariato di P.S.

 

  • in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, sottoponeva alla misura alternativa della detenzione domiciliare T.V., nato a Mazara del Vallo, classe 1984 e residente a Castelvetrano, dovendo lo stesso espiare la pena di mesi 4 di reclusione, per il reato di guida in stato di ebrezza;
  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, P.G., nato ad Alcamo, classe 1938 ed ivi residente, per violenza o minaccia a P.U. ed oltraggio a P.U.;
  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, S.F.M., nata a Castelvetrano, classe 1967 ed ivi residente, per i reati di diffamazione e violazione della privacy

 

Alcamo, personale del locale Commissariato di P.S.

 

  • deferiva all’A.G., in stato di libertà, B.F., nato a Napoli, classe 1990 e residente a Casamicciola Terme (NA), per il reato di truffa on-line;
  • denunciava all’A.G., in stato di libertà, L.M.M., nata a Palermo, classe 1995 e residente a Trapani, D.G.C., nata ad Alcamo, classe 1990 ed ivi residente, S.V., nato ad Alcamo, classe 1993 e residente a Castellammare del Golfo, e L.F., nato ad Alcamo, classe 1988 ed ivi residente, per diffamazione a mezzo stampa;

 

 

Nel corso della settimana di riferimento l’attività di controllo del territorio ha consentito di conseguire i seguenti risultati:

Posti di controllo operati……………………………………………70

Persone controllate………………………………………………..938

Persone controllate con precedenti di polizia……………………..172

Soggetti sottoposti a obblighi controllati………………………….337

Veicoli controllati………………………………………………….376

Obiettivi sensibili controllati………………………………………1.679

Contravvenzioni al C.d.S……………………………………………32

 

1 thought on “Provincia di Trapani, report consuntivo della polizia: sono 938 le persone controllate. GUARDA NOMI

Cosa ne pensi?