Promozione giornata 24: vincono ancora Real Aci e Motta

Prosegue la lotta serrata tra Real Aci e Motta che espugnano rispettivamente i campi di Misterbianco e Armerina. Bella vittoria della Leonfortese in trasferta mentre l’Atletico 1994 cade a sorpresa contro il Bronte. Nelle retrovie, quasi retrocesso il San Gregorio e vittoria cruciale del Calatabiano sulla Don Bosco. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è successo nella giornata 24 di Promozione girone C.

Promozione giornata 24: il riassunto delle partite

Nessun problema per il Real Aci al “Valentino Mazzola”: i granata infatti liquidano 4-1 il Misterbianco chiudendo già i conti nel primo tempo con le reti di Licata (rigore), Campanella e De Carlo arrivato così a quota undici gol in campionato. Nella ripresa, il rigore di Fisichella illude i padroni di casa ma Panassidi ristabilisce le distanze.

Difficoltà nei primi 45′ per il Motta in casa dell’Armerina che va vicina al gol in un paio di circostanze ma poi, nel secondo tempo, in superiorità numerica, la squadra di Di Maria passa in vantaggio con Luca e raddoppia dagli undici metri con Inserra. Il Motta resta dunque a due lunghezze dal primato.

Al terzo posto c’è Leonfortese che sconfigge a domicilio l’Atletico Nissa. Dopo l’autorete di Cordaro e il gol di Alù, è Meta a decidere l’incontro a cinque minuti dalla fine con un calcio di rigore.

Scivolone inatteso per l’Atletico 1994: gli atletisti infatti cadono fra le mura amiche per mano del Bronte per 2-1 (gol di Prestianni, Spitaleri e Gulisano) e vedono allontanarsi così la Leonfortese, distante adesso nove punti. Sabato il confronto in trasferta con la squadra di Mirto per rimanere attaccati al treno playoff dato che, con dieci o più punti di distacco, gli etnei non disputerebbero la post season.

Venendo alla lotta per non retrocedere, fondamentale successo nello scontro diretto del Calatabiano per 5-0 contro la Don Bosco: mattatore di giornata è La Piana, autore di una tripletta, mentre l’autogol di Ceesay e il gol di Contarino hanno chiuso i conti.

Tennistico 6-1 quello rifilato dal Belpasso al San Gregorio con i sangregoresi sempre più vicini alla retrocessione. Trascinatore dei belpassesi è Nicolosi con una tripletta, di Cuturi, Strano, Dumitrascu e Calì le altre segnature.

Non si è disputata la sfida tra Lavinaio e Scordia a causa di un’ordinanza comunale: il match sarà recuperato mercoledì 13.

Promozione girone C, il programma della giornata 25

Belpasso – Misterbianco

Ciclope Bronte – Lavinaio

Don Bosco 2000 – Armerina

F.C. Motta – Atletico Nissa

Gymnica Scordia – San Gregorio

Leonfortese – Atletico 1994

Real Aci – Calatabiano

Cosa ne pensi?