Pazza neve: anziana muore nell’ambulanza bloccata, bimba nasce sotto i fiocchi

La neve ha bloccato un’ambulanza a Gela con a bordo una novantenne, era diretta all’ospedale “Vittorio Emanuele”: il cuore dell’anziana non ha retto ed i soccorsi non sono giunti a destinazione in tempo.

La neve però non ha impedito la macchina del soccorso a Marianopoli, sempre in provincia di Caltanissetta, ed una bambina vede la luce in casa.

Quella di oggi è stata certamente una giornata pazzesca che ha causato danni e fatti tristi, ma si sono realizzate storie fantastiche.

Questa pazza neve ha fatto danni nei terreni agricoli, già duramente provati quest’anno, ma anche miracoli: i produttori di pistacchio a Bronte ad esempio, nonostante i 50 cm di neve scesi stanotte che hanno creato disagi per la viabilità, esultano perché non avranno bisogno di trattare le piante dell’oro verde con sostanze chimiche, i fiocchi bianchi infatti disinfettano da parassiti e insetti.

negozio intimo in
expert banner 7 marzo

Cosa ne pensi?