Papa Francesco, il Crocifisso dei miracoli ha ascoltato la sua preghiera?

Papa Francesco, il Crocifisso dei miracoli ha ascoltato la sua preghiera?, immagini indelebili che resteranno nella storia dell’ umanità.

Papa Francesco. La sera del 27 marzo l’immagine del Santo padre che pregava solo davanti ad una piazza deserta, resterà nei memoriali di tutti noi.

Un immagine triste, e piena di solitudine, vedere la tristezza e la preoccupazione del nostro Santo Padre. Un indagine di un prete dell’arcidiocesi di Milwaukee, negli Stati Uniti, ha dimostrato la coincidenza incredibilmente esatta. Fa vedere come il 27 marzo in occasione della preghiera del Papa ai piedi del Crocifisso dei miracoli, coincide con il picco della pandemia in Italia. Dall’ indomani si incominciarono a registrare i cali soprattutto delle morti da virus. Suggestione o miracolo? Ancora una volta il Crocifisso sembra aver ascoltato la preghiera dei sui figli come avvenne nel 1522 dopo una simile epidemia.  Forse però, potrebbe non essere solo l’emozione di quel momento a lasciare un segno. Sono infatti i numeri a suggerirci qualcosa di straordinario.

SEGUICI SU -> Facebook: PrometeoNews

CI TROVI ANCHE SU -> Twitter: @PrometeoNews

Foto articolo: Immagine di repertorio

 

Cosa ne pensi?