Operazione antidroga Guardia di Finanza, giro di vite a Messina

Disarticolata un’organizzazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti tra l’Albania, l’Emilia Romagna, l’Abruzzo, la Calabria e Messina.

Il G.I.P. del Tribunale di Messina, Maria Militello, ha emesso un’ordinanza in esecuzione da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Messina.

Sono state disposte nove misure cautelari in «nei confronti di appartenenti ad un’organizzazione criminale che gestiva un lucroso traffico di stupefacenti tra l’Albania, l’Emilia Romagna, l’Abruzzo, la Calabria e Messina».

Foto articolo: messinaoggi

Cosa ne pensi?