Nuovo limite pagamenti in contanti dal 1° luglio: importo e sanzioni

A partire dal 1° luglio si dovrà tenere conto di un nuovo limite pagamenti in contanti: per gli italiani la nuova soglia massima sarà 2.000 euro, che scenderà a 1.000 euro a partire dal 1° gennaio 2022.

L’introduzione del nuovo limite all’uso del pagamento in contante era già stato stabilito dal decreto n. 124/2019 collegato alla Legge di Bilancio, come ulteriore strumento nelle mani del Governo per la lotta all’evasione fiscale.

Nuovo limite pagamenti in contanti, le sanzioni

Soglia limite pagamento contanti 2020 Sanzioni parti contraenti Sanzioni professionisti obbligati alle segnalazioni
Fino a 250.000 euro Da 2.000 a 50.000 euro Da 3.000 a 15.000 euro
Oltre 250.000 euro Da 15.000 a 250.000 euro Da 3.000 a 15.000 euro

Basta poco per farsi notare!!!

modulo pubblicità annuncio
modulo ottica dieci decimi
modulo allianz