Nuova stretta, niente Reddito di Cittadinanza senza Green Pass

Per continuare a percepire il Reddito di Cittadinanza, di fatto, bisogna essere in possesso del Green Pass, una condizione praticamente obbligatoria, frutto di quanto stabilito nell’ultima Legge di Bilancio e nel decreto anti-Covid dello scorso 7 gennaio.

L’ultima legge di Bilancio, infatti, stabilisce l’obbligo di frequentazione dei centri per l’impiego, con l’immediata sospensione del sussidio in caso contrario, ma per entrare negli uffici, chi lo percepisce dovrà presentare almeno il green pass base, che si ottiene se si è vaccinati contro il Covid, se si è guariti dal suo contagio o sotto somministrazione di tampone, che non è una spesa da poco per chi è senza lavoro.

E come se non bastasse, dal prossimo mese di febbraio in poi, per entrare in banca o alle Poste, si dovrà essere vaccinati o guariti, ovvero essere in possesso del Super Green Pass.