Non ce l’ha fatta la bimba siciliana positiva al Covid

È morta la bambina di soli undici anni che era ricoverata all’ospedale Di Cristina di Palermo a causa di complicazioni legate al Covid-19 che aveva contratto. La piccola era positiva alla variante Delta ed ha smesso di lottare intorno alle 13 di oggi.

La sua situazione era grave già da alcuni giorni, era stata intubata. Secondo quanto riferito da fonti sanitarie, la bambina era affetta da una malattia rara diagnosticata alla nascita.

“I bambini e i soggetti fragili saranno protetti solo quando si svilupperà l’immunità di comunità – ha dichiarato Desiree Farinella, referente sanitario del Di Cristina -, in caso di soggetti fragili che non possono vaccinarsi è necessario che i nuclei familiari siano immunizzati a loro protezione”. Sta meglio invece il neonato di due mesi, anche lui positivo al Covid e ricoverato in terapia intensiva neonatale al Cervello.