Nel Ragusano evade dai domiciliari: inseguimento per le vie del centro

Decide di evadere dai domiciliari per rubare uno scooter parcheggiato, furto che è stato prontamente segnalato ai carabinieri.

I militari si sono immediatamente attivati per la ricerca del ciclomotore e una pattuglia lo ha intercettato nelle vie centrali di Scicli.

Dopo aver intimato al conducente di fermarsi, questo si è dato alla fuga. L’inseguimento è durato per circa 1 km e mezzo.

Bloccato, l’uomo è stato identificato: si chiama Gianluca Zafarana, 36 anni, che doveva trovarsi agli arresti domiciliari. Adesso è stato trasferito nel carcere a Ragusa.

Tra l’altro, una volta perquisito, sono stati rinvenuti un passamontagna, chiavi ed attrezzi atti allo scasso.

Foto articolo: immagine di repertorio

Cosa ne pensi?