Movida a Caltagirone, sindaco Ioppolo non vuole chiudere locali ma… a certe condizioni

Movida a Caltagirone, sindaco Ioppolo non vuole chiudere locali ma… a certe condizioni. Ecco cosa ha detto nell’ultimo video messaggio

Caltagirone. Nuovo messaggio da parte del primo cittadino, l’avv. Gino Ioppolo, alla cittadinanza. Tema, la movida calatina in vista anche del week end ormai alle porte e con la consapevolezza di come è andato il primo dopo la “riapertura” dei locali.

Un messaggio di ammonimento ma non di giudizio, di avvertimento e non di “minaccia”: i nostri giovani devono dimostrarsi responsabili e frequentare i locali con attenzione, mantenendo le distanze sociali e la mascherina e rispettando un po’ tutti quelli accorgimenti necessari per impedire una nuova ondata di contagi.

Il messaggio del sindaco, l’avv. Gino Ioppolo

Ma il messaggio del sindaco Ioppolo è rivolto anche agli esercenti ed i titolari dei locali: si chiede coscienza, attenzione e scrupolo affinché le regole imposte possano essere rispettate. Il rischio sarebbe un’ordinanza comunale che potrebbe dare esecuzione a misure più restrittive, e ciò non farebbe bene a nessuno.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS