Morto annegato poco fa a Marina di Ragusa, era il suo primo giorno di vacanza

Una tragedia che ha come scenario lo specchio d’acqua antistante la spiaggia della “Mancina”, a Marina di Ragusa: perde la vita annegando, forse coltro da un malore.

La vittima è un cittadino olandese di 66 anni, che oggi pomeriggio pare stesse facendo un bagno quando è stato colto da un malore, fatale per lui.

Il corpo ormai senza vita è stato recuperato da un gommone della Protezione Civile locale, su segnalazione della Guardia Costiera.

Pare che fosse il primo giorno di vacanza per l’olandese che soggiornava a Marina di Ragusa insieme alla famiglia.

Foto: Franco Assenza

Cosa ne pensi?