Modica, vittima della solitudine viveva in un letto tra feci e urina da tre mesi

La Polizia Municipale di Modica si è trovata di fronte uno spettacolo indescrivibile, quando è giunta nell’abitazione.

L’abitazione in cui viveva un anziano di 80 anni era angusta, sporca, priva di servizi e con il pavimento sporco di urina e feci.

L’anziano era magrissimo e viveva lì da solo senza alcuna assistenza.

L’allarme è stato lanciato da un parente, uno dei pochi, che vive all’estero e che non aveva più sue notizie.

L’anziano è stato ricoverato all’ospedale Maggiore di Modica e ha dichiarato che per un certo periodo era stato assistito da un altro uomo col quale, però, aveva litigato-

Rimasto solo non aveva familiari a cui rivolgersi e ha anche confessato di non lavarsi almeno da otto mesi e di essere bloccato a letto da circa tre mesi.

Vendors Negozio
Vendors Negozio
Ottica Franco
negozio intimo in

Cosa ne pensi?