Mika, il cantante è straziato per il suo Libano: “La sofferenza è atroce”

Il cantante è nato a Beirut ed esattamente quattro anni fa era tornato in Libano per esibirsi. “Il mio cuore è con Beirut e il Libano”. Mentre i cittadini di Beirut stanno evacuando la città, devastata da due potenti esplosioni che hanno rilasciato nell’aria sostanze tossiche, via social Mika ha lanciato un messaggio di dolore per il suo Libano.

“Guardo e leggo con inquietudine, tristezza e orrore gli eventi in corso a Beirut. Quello che è successo, vite ferite o perse per sempre, mi spezza il cuore. Non sappiamo ancora cosa sia successo, ma la sofferenza è atroce”, ha scritto.

modulo pubblicità annuncio
modulo ottica dieci decimi
modulo allianz