Meteo Sicilia, allerta rossa per domani: scuole chiuse

La Sicilia continua ad essere attraversata da forti piogge.

La Protezione Civile lancia l’allarme rosso per la Sicilia occidentale e quella gialla per la parte orientale, alla luce delle previsioni meteo che indicano pesante maltempo e violenti temporali anche nella giornata di domani, Sabato 3 Novembre. L’allerta riguarda il territorio delle province di Trapani e Agrigento, e una parte della provincia di Palermo. Il maltempo già oggi ha colpito in modo particolarmente pesante queste aree, con forti piogge, violenti temporali e venti impetuosi che hanno provocato danni e disagi. Domani molti comuni importanti hanno adottato l’ordinanza delle Scuole Chiuse.

Rientrano nell’area dell’allerta rossa i Comuni di PalermoMarsalaTrapaniMazara del ValloAgrigentoSciaccaLicataAlcamoCarini e Monreale. Allerta rossa anche a Pantelleria.

Previste precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori occidentali e versanti meridionali centrali della Sicilia, “Con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati; da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto della Sicilia con quantitativi cumulati generalmente moderati, piu’ rilevanti sui versanti ionici della Sicilia nord-orientale“. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento, con rischio di esondazioni.

Coinvolte anche le province di Catania e Ragusa con forti piogge previste.

 

negozio intimo in
expert banner 7 marzo

Cosa ne pensi?