Maltempo, sotto l’acqua piovana il Santuario della Madonna delle Lacrime

Il maltempo di questi giorni non ha risparmiato nemmeno il Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa. Impossibile celebrare messa.

Le infiltrazioni riguardano anche la parte soprastante l’altare maggiore, dov’è custodito il quadro del Cuore immacolato di Maria, l’oggetto sacro che lacrimò nel 1953, portando i fedeli a gridare al miracolo.

Ieri è risultato impossibile celebrare la messa sull’altare.

Imbarazzante vedere quei numerosi recipienti in plastica che sono stati posizionati sull’altare e sul pavimento per raccogliere l’acqua che cade… dal cielo.

Cosa ne pensi?