L’Etna si risveglia: chiuso l’aeroporto Fontanarossa

Si fanno sempre più intense le attività vulcaniche dell’Etna. Dopo l’apertura di una bocca nella valle del Bove, si risveglia il cratere Sud-Est, uno dei principali crateri del vulcano.

Per questo motivo, l’aeroporto Fontanarossa di Catania comunica che “lo spazio aereo è al momento inibito al traffico. Rimarrà tale fino a ulteriori aggiornamenti. Nessun volo, quindi, potrà atterrare o decollare. Per info sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree o di verificare la situazione in tempo reale sul sito ufficiale“.

Foto articolo: immagine di repertorio