La ragazza russa Olesya Rostova e Denise Pipitone: esito svelato in diretta TV

La giovane ragazza russa Olesy Rostova è Denise Pipitone? La piccola di Mazara del Vallo oggi avrebbe la stessa età di Olesya e per di più la ragazza russa ha delle somiglianze con la mamma Piera Maggio e con il papà biologico della piccola Denise, ma solo l’esito del test del sangue effettuato su Olesya ad inizio della settimana che ci lasciamo alle spalle potrà fornire maggiori informazioni.

Se dall’esito del test si riscontrerebbe lo stesso gruppo sanguigno di Denise Pipitone, allora si passerebbe allo step successivo, ovvero all’esame del DNA.

Purtroppo per questi risultati si dovrà attendere il lunedì di Pasquetta perché questi saranno rivelati durante la trasmissione in diretta TV del programma che reso noto a tutto il mondo l’appello di Olesya Rostava di voler conoscere la sua vera mamma, dato che, secondo le sue dichiarazioni, sarebbe stata rapita da bambina.

E qui c’è un’altra coincidenza tra le due storie: Denise è stata rapita a 4 anni nel 2004, Olesya aveva circa 5 anni quando è stata ritrovata nel 2005, tolta a una nomade e collocata in un orfanotrofio in Russia.

Intanto la mamma di Denise Pipitone, Piera Maggio, torna a farsi sentire sui social: “Anche se non condivise le modalità, rimaniamo in attesa dei risultati… Cautamente speranzosi. RINGRAZIAMO di cuore tutti coloro che in questo momento ci sono vicini. Comunque vada noi andremo sempre avanti”.