La Diocesi di Ragusa piange don Raffaele Campailla, morto per Covid

“Il cuore generoso e appassionato di don Raffaele Campailla ha cessato di battere. Il vescovo monsignor Carmelo Cuttitta, i confratelli sacerdoti, la comunità della Santissima Nunziata annunciano il ritorno alla Casa del Padre di don Raffaele”.

Così si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della Diocesi di Ragusa. “Aveva 47 anni ed era nato a Comiso. In questo momento l’intera comunità della Diocesi di Ragusa si stringe attorno ai familiari”.

Don Raffaele Campailla è il secondo sacerdote ad essere morto a causa del contagio da coronavirus nella diocesi ragusana; il primo, solo poche ore prima, era stato don Romolo Taddei, di 79 anni.

assicurazione allianz
bar iudica e trieste
negozio intimo in
ottica spazio sole
ottica dieci decimi