In Sicilia cresce la differenziata ma gli impianti sono in tilt

In tutta l’Isola la raccolta differenziata cresce raggiungendo una soglia pari al 30%.

Tuttavia, però, scatta anche l’emergenza impianti. La maggior parte delle strutture in smaltire vanno sempre più esaurendosi. E questa è una situazione che sta mandando al collasso la raccolta del Catanese, dell’Agrigentino e del Trapanese.

Alla luce di tutto ciò, secondo alcuni esperti per smaltire l’immondizia servono impianti di compostaggio: in Sicilia ce ne sono ben pochi, 13 in tutto.

Con queste insufficienti strutture il sistema purtroppo non può reggere.

E se uno uno di questi impianti si ferma? Intere province certamente andrebbero in tilt.

Foto: Giornale di Sicilia

Cosa ne pensi?