I Grandi della storia: Nobel per la medicina e la lotta ai virus

I Grandi della storia: Nobel per la medicina e la lotta ai virus. Se oggi si può cercare una cura ad essi è grazie ai loro studi

Iniziare la settimana nel modo giusto: i grandi premi nobel del passato! Era il 1908 e l”Accademia reale svedese delle scienze si occupa di assegnare la maggior parte dei premi Nobel. Ma tocca all’Istituto Karolinska l’arduo compito di decretare il Nobel per la medicina.

Nel 1908 i grandi della storia della medicina sono stati il biologo e immunologo russo Il’ja Il’ič Mečnikov e il microbiologo e immunologo Tedesco Paul Ehrlich. Due uomini che hanno contribuito in modo sostanziale agli studi di immunologia che oggi ci permettono di cercare un vaccino.

Ma se nel nostro, gli immunologi di tutto il mondo possono lavorare senza sosta alla cura per il Covid19 è grazie anche ad altri grandi della storia. Come ad esempio, il belga Jules Bordet, premio nobel 1919, per le sue scoperte relative al sistema immunitario.

E se oggi si può usare la “cura” del plasma sui casi più gravi è merito dei premi nobel 1960. Esso è stato attribuito all’australiano Frank Macfarlane Burnet e dell’inglese Peter Brian Medawar che hanno studiato e scoperto la tolleranza immunologica acquisita. E la lista è lunga, tanti gli studiosi della struttura dei virus e alla risposta che il corpo. Tra di essi anche l’italiano Salvador E. Luria che, nel 1969, vince il premio nobel per le loro scoperte sul meccanismo di replicazione e la struttura genetica dei virus, in collaborazione con Alfred D. Hershey e Max Delbrück.

Al premio nobel 2020 è stato proposto Li Wenliang,  medico cinese all’ospedale centrale di Wuhan. Lui fu uno dei primi a riconoscere la pericolosità della polmonite e a lanciare l’allarme sul virus il 30 dicembre 2019. Lo stesso virus che l’ha portato alla morte all’età di 33 anni, il 7 febbraio 2020.

Grandi nomi e grandi scienziati che hanno permesso oggi di sognare le cure ai più grandi virus della storia. Un premio importantissimo come il Nobel, è solo un piccolo riconoscimento in confronto al loro contributo all’intera umanità. Ognuno di loro ha contribuito a prolungare di ora in ora la vita della razza umana.

Foto articolo: immagini di repertorio

Non perdere le prossime curiosità CLICCA QUI
Seguici anche su FaceBook  e Twitter

Cosa ne pensi?