Gioventù Nazionale Caltagirone chiede di utilizzare i fondi del Dl Sostegni, destinati alla salubrità dell’aria all’interno degli istituti scolastici

Il ritorno a scuola è di primaria importanza per far ripartire l’Italia. Questo però deve avvenire per tutti gli ordini e gradi. Gioventù Nazionale Caltagirone chiede la riapertura in sicurezza e per fare ciò, bisogna prima di tutto garantire il potenziamento dei trasporti.

Chiediamo inoltre che le istituzioni scolastiche di Caltagirone utilizzino i fondi del Dl Sostegni, destinati alla salubrità dell’aria all’interno degli istituti scolastici, questo deve costituire il primo passo per avere scuole moderne e sicure, come auspichiamo da tempo.

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa Gioventù Nazionale Caltagirone nella persona del suo presidente Jacopo Pampallona