Frutti antitumorali che dovreste includere nella dieta per prevenire la malattia

I frutti sono uno dei cibi più deliziosi che la natura mette a portata di mano, e la cosa migliore è che ognuno di loro è pieno di benefici per il nostro corpo.

Ci danno vitamine e minerali che il nostro corpo ha bisogno di essere in ottime condizioni. Alcuni vanno oltre e possono affrontare una delle malattie più delicate che esista: il cancro. Il cancro è una malattia frequente che ogni anno prende la vita di molte persone. Pertanto, mostreremo alcuni frutti antitumorali:

I mirtilli, tra i migliori frutti antitumorali, che sono ricchi di antiossidanti. Più specificamente, l’antiossidante presente nei mirtilli è l’antocianina. L’antocianina, l’acido ellagico e gli uroliti che si formano dai mirtilli aiutano a minimizzare il danno dei radicali liberi nel DNA, che può causare il cancro. Diminuiscono la crescita delle cellule tumorali della bocca, del colon, del seno e della prostata. La vitamina C è un altro riduttore del cancro che si trova abbondantemente in questi deliziosi piccoli frutti. Cattura i radicali liberi e protegge il DNA cellulare, mentre inibisce la formazione di tumori.

Uva, occupano il secondo posto nella lista dei frutti antitumorali e dovresti sicuramente aggiungerli nella dieta ogni volta che puoi. Nel loro guscio contengono un composto naturale chiamato resveratrolo. Questo componente è più abbondante nelle uve rosse o viola. È stato dimostrato che il trattamento delle cellule del cancro del colon con composti di resveratrolo riduce significativamente l’attività dell’ornitina decarbossilasi. Questo enzima è la chiave per la crescita delle cellule tumorali, quindi meno c’è meglio è.

L’avocado, essendo ricco di grassi buoni, fa parte dei frutti anticancro. L’avocado è una grande fonte di glutatione, un antiossidante. Aiuta ad eliminare e distruggere i radicali liberi che normalmente fanno mutare il DNA e possono dare origine alla crescita delle cellule tumorali. Gli avocado hanno anche un alto contenuto di vitamina C. Ricorda che tiene i radicali liberi e protegge il DNA cellulare, quindi inibisce la formazione di tumori.

L’ananas, uno dei frutti anti-cancro preferito da tutti, senza dubbio, è l’ananas. Questo frutto esotico contiene bromelina, un enzima che aiuta ad abbattere le proteine e ha la capacità di ridurre o eliminare le cellule tumorali e lascia solo le cellule sane. L’effetto antinfiammatorio e anticoagulante della bromelina aumenta la tua immunità. Questo rende il nostro corpo ancora più efficace nella lotta contro il cancro.

assicurazione allianz
negozio intimo in
ottica spazio sole
bar iudica e trieste
ottica dieci decimi