Enna, prima festeggiano matrimonio e poi 90 invitati finiscono in quarantena

Un matrimonio a Nicosia, in provincia di Enna, si trasforma in incubo per 90 invitati circa e questo perché uno di loro, che vive e lavora in Germania, sceso per prendere parte al lieto evento, è risultato positivo al contagio da coronavirus.

Tutti gli invitati, ovviamente, sono stati immediatamente sottoposti al tampone del test e, in attesa dei risultati, sono stati costretti alla quarantena. Inoltre, si sta cercando di risalire a tutti i contatti intrattenuto dal soggetto positivo.

Una sua congiunta sarebbe risultata anch’essa positiva, attualmente si trova ricoverata a Catania, ma al momento non presenterebbe sintomi; l’uomo invece, avrebbe accusato sintomi e malesseri prima di partecipare al matrimonio e subito dopo il suo quadro clinico si sarebbe aggravato.