Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone

Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone. C’è l’accordo tra Governo e le compagnie telefoniche.

Finalmente una buona notizia per tutti gli studenti e le studentesse. Infatti da oggi seguire la didattica a distanza non comporterà alcun consumo del traffico dati internet. Ovvero tutti potranno seguire la Dad senza consumare giga dai telefoni cellulari.

I ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina e per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, hanno invitato tutti gli operatori di telefonia mobile ad adottare le soluzioni per agevolare tutti gli studenti nel seguire la didattica a distanza.

E Tim, Vodafone e Wind Tre hanno accolto l’invito del Governo. Infatti queste compagnie telefoniche escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di giga.

SEGUICI

SU -> Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews.it

RIMANI AGGIORNATO

Immagine originale: Unsplash

Cosa ne pensi?

Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone

Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone. C’è l’accordo tra Governo e le compagnie telefoniche.

Finalmente una buona notizia per tutti gli studenti e le studentesse. Infatti da oggi seguire la didattica a distanza non comporterà alcun consumo del traffico dati internet. Ovvero tutti potranno seguire la Dad senza consumare giga dai telefoni cellulari.

I ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina e per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, hanno invitato tutti gli operatori di telefonia mobile ad adottare le soluzioni per agevolare tutti gli studenti nel seguire la didattica a distanza.

E Tim, Vodafone e Wind Tre hanno accolto l’invito del Governo. Infatti queste compagnie telefoniche escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di giga.

SEGUICI

SU -> Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews.it

RIMANI AGGIORNATO

Immagine originale: Unsplash

Cosa ne pensi?

Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone

Didattica a distanza senza consumare giga con Tim, Wind Tre e Vodafone. C’è l’accordo tra Governo e le compagnie telefoniche.

Finalmente una buona notizia per tutti gli studenti e le studentesse. Infatti da oggi seguire la didattica a distanza non comporterà alcun consumo del traffico dati internet. Ovvero tutti potranno seguire la Dad senza consumare giga dai telefoni cellulari.

I ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina e per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, hanno invitato tutti gli operatori di telefonia mobile ad adottare le soluzioni per agevolare tutti gli studenti nel seguire la didattica a distanza.

E Tim, Vodafone e Wind Tre hanno accolto l’invito del Governo. Infatti queste compagnie telefoniche escluderanno le piattaforme di didattica a distanza dal consumo di giga.

SEGUICI

SU -> Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews.it

RIMANI AGGIORNATO

Immagine originale: Unsplash

Cosa ne pensi?