Deteneva marijuana in casa, arrestato 22 enne di Niscemi

Venerdì i poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza di Niscemi hanno arrestato F.S., ventiduenne niscemese, gravato da pregiudizi di polizia, poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del pomeriggio, di seguito a una perquisizione, eseguita dagli agenti dell’antidroga nell’abitazione del giovane, sono stati sequestrati 80,6 grammi di marijuana, contenuta in undici involucri termosaldati e in un sacchetto di cellophane, un bilancino elettronico di precisione, un arbusto con infiorescenza di marijuana e la somma in contanti di 1013 euro, in biglietti di piccolo taglio, presunto provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato condotto in Commissariato e, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Gela, è stato condotto in carcere, a Gela, disposizione dell’A.G.

Cosa ne pensi?