Davide Vannoni è morto oggi, addio al padre del metodo Stamina

Davide Vannoni è morto oggi, addio al padre del metodo Stamina che ha suscitato polemiche e che non è mai stato riconosciuto dalla comunità scientifica

Davide Vannoni è morto oggi a Torino, dopo un lungo ricovero in ospedale a seguito di una malattia incurabile. Lo “scienziato politico” aveva 53 anni ed è noto all’opinione pubblica, e fortemente criticato dalla comunità scientifica, per aver sperimentato il “metodo Stamina”.

Come riportano i colleghi di Tp24, Davide Vannoni «nel 2007 sperimenta personalmente una terapia in Ucraina e ritenendo di aver avuto degli inattesi benefici decide di importare questa cura alternativa in Italia.

La sua idea è che le cellule staminali (in particolare quelle di un certo tipo, dette mesenchimali) possano curare diverse malattie, specie quelle neurodegenerative». Come detto prima, nessun trial clinico accettato dalla comunità scientifica internazionale riconosce l’effettiva efficacia del metodo Vannoni, però d’altro canto ci sono pazienti che giurano di averne ricevuto dei benefici.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News

Basta poco per farsi notare!!!

modulo ottica dieci decimi
modulo allianz
modulo pubblicità annuncio