CRONACA RAGUSA – Patenti informatiche dietro “mazzette” a Vittoria e Ispica

CRONACA RAGUSA – Patenti informatiche dietro “mazzette” a Vittoria e Ispica: 23 persone rinviate a giudizio per aver creato il sistema fraudolento

Cronaca Ragusa. A seguito delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Ragusa, 23 persone sono state rinviate a giudizio con l’accusa di aver elaborato un sistema per permettere il conseguimento della “patente europea del computer” dietro compenso in denaro, senza dover seguire lezioni e sostenere gli esami in prima persona.

I fatti sono stati commessi nel 2015 a Vittoria e Ispica, nel Ragusano. Le “mazzette” ammontavano tra i 250 euro edi 400 euro. Gli allievi, grazie a questo sistema fraudolento, ottenevano così un importante qualifica spendibile in bandi, concorsi e graduatorie.

Foto articolo: immagine di repertorio

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS