Cronaca Caltagirone – Colto da un malore improvviso muore in piazza

Cronaca Caltagirone – Colto da un malore improvviso muore in piazza dopo essersi accasciato a terra. Tra i primi a soccorrerlo i passanti e la Municipale

Cronaca Caltagirone. Questa sera in piazza Umberto si è consumata una tragedia: un uomo sarebbe stato colto da un male improvviso, motivo per la quale si è accasciato a terra ed è morto subito dopo.

La vittima pare sia un 65enne. A nulla sono valsi i primi soccorsi prestati da alcuni passanti e dagli agenti di polizia municipale, riporta il collega Gianfranco Polizzi.

Dopo aver constatato la gravità della situazione sarebbero stati allertati i sanitari del 118 che hanno praticato le manovre di rianimazione e fatto ricorso al all’utilizzo del defibrillatore, nell’attesa che giungesse l’ambulanza medicalizzata da Grammichele con il medico a bordo, così come previsto dai protocolli dell’Asp.

Come reso noto dal collega Polizzi, «Il medico a bordo dell’ambulanza medicalizzata ha anch’esso tentato di rianimarlo e, quindi, di strapparlo alla morte. Ogni tentativo è purtroppo risultato vano. I sanitari non hanno potuto fare altro, se non di constatarne il decesso».

«Gli agenti della polizia municipale hanno intanto informato il magistrato di turno, così come prevede la legge. Il magistrato ha pertanto proceduto al dissequestro della salma, in quanto la causa della morte è attribuibile a cause naturali».

Foto articolo: Gianfranco Polizzi

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – SEGUICI SU GOOGLE NEWS